OLS-Logo120.gif

12 gennaio 2013
di OLS
0 commenti

OLTRE LA SPECIE

Oltre La Specie Onlus è un’associazione animalista antispecista fondata nel 2002.
Sono molte le associazioni che oggi si occupano di animali, tanto che esse costituiscono una vera e propria ‘galassia’ assai variegata. Oltre La Specie non vuole mettersi in competizione con nessuna di queste, anzi intende collaborare con loro, nell’ambito dei propri limiti statutari e delle sue linee-guida, nell’organizzazione della sua attività, auspicando momenti di confronto e collaborazione.
Scopo principale dell’associazione è la divulgazione di una riflessione filosofica, etica e politica e di una cultura che, rifiutando l’antropocentrismo, portino ad abolire quella linea di confine che storicamente è stata tracciata fra l’uomo e gli altri animali.

A tale scopo verranno diffusi testi, prodotto materiale, promossi conferenze e tavoli, organizzati incontri nelle scuole, mostre itineranti, manifestazioni.

Oltre La Specie ha un sogno e si adopera per realizzarlo: quello di una società libera e liberante, costruita sull’uguaglianza e sulla giustizia, nella quale ogni sfruttamento ed ogni schiavitù siano definitivamente aboliti.

26 giugno 2015
di OLS
Commenti disabilitati su Expo-entusiasti, Expo-critici, Expo-clasti

Expo-entusiasti, Expo-critici, Expo-clasti

expo-entusiasti-critici-clastiPubblichiamo la registrazione di una conferenza su Expo che si è tenuta all’Università Cattolica di Milano il 27 maggio 2015, organizzata dagli studenti del gruppo ULD – Studenti di Sinistra e dalla redazione della rivista «Torquemada» (www.torquemada.eu).

Purtroppo mancano i minuti iniziali in cui gli studenti e la prorettrice dell’Università Cattolica, Antonella Sciarrone Aldibrandi, hanno introdotto l’argomento. Si può ascoltare però tutta la parte successiva in cui hanno parlato: il Professor Pier Sandro Cocconcelli (00.00.30), ordinario di Microbiologia degli alimenti e direttore del progetto Expo Lab UCSC; Alberto di Monte – detto Abo – (00.24.00), attivista della rete No Expo; Roberto Maggioni (00.54.45), giornalista di Radio Popolare e coautore – insieme ad Abo e altri – di Expopolis (www.agenziax.it/expopolis), e infine Ester Castano (01.02.00) de «Il Fatto Quotidiano», di cui è attesa a breve la pubblicazione di un libro sui numerosi casi di malaffare legati ad Expo. Seguono alcune domande dal pubblico e il dibattito tra i relatori.

Continua a leggere →

26 giugno 2015
di OLS
Commenti disabilitati su Monza – cena + dibattito: “Vegan in quattro mosse?”

Monza – cena + dibattito: “Vegan in quattro mosse?”

Vegan in quattro mosse? Gli argomenti degli animalisti e la lotta politica per la liberazione animaleOltre la Specie organizza, come ogni anno, un ciclo di incontri il martedì, con cena a prezzo speciale presso la Pentola Vegana di Monza.

Il 16 giugno 2015, il tema trattato è stato “Vegan i quattro mosse? Gli argomenti degli animalisti e la lotta politica per la liberazione animale”. Ne abbiamo parlato con Giorgio e Giampaolo, attivist* di OLS.

Continua a leggere →

26 giugno 2015
di OLS
Commenti disabilitati su Monza – cena + dibattito: “METTITI NEI MIEI PANNI!”

Monza – cena + dibattito: “METTITI NEI MIEI PANNI!”

"E’ possibile una scienza empatica?"Oltre la Specie organizza, come ogni anno, un ciclo di incontri il martedì, con cena a prezzo speciale presso la Pentola Vegana di Monza.

Il 19 maggio 2015, abbiamo parlato con Roberta Iuliano del concetto di empatia, domandandoci: “E’ possibile una scienza empatica?”.

Continua a leggere →

8 giugno 2015
di OLS
Commenti disabilitati su II edizione del weekend antispecista in Valchiusella (TO), 20-21 giugno

II edizione del weekend antispecista in Valchiusella (TO), 20-21 giugno

Il 20 e 21 giugno si terrà il secondo weekend antispecista a Traversella in Valchiusella.

Dopo l’entusiasmante esperienza dello scorso anno, non era possibile non replicare!

Continua a leggere →

disegno di Luigia Marturano fonte: bastaschiavi.blogspot.it

6 maggio 2015
di OLS
Commenti disabilitati su Sperimentazione sugli animali: intervista a Massimo Filippi

Sperimentazione sugli animali: intervista a Massimo Filippi

disegno di Luigia Marturano fonte: bastaschiavi.blogspot.it

(www.bastaschiavi.blogspot.it)

(Fonte: Animalisti FVG)

Ringraziamo Massimo Filippi per averci concesso questa intervista che pubblichiamo con piacere, certi che i suoi interventi in seno al dibattito sulla sperimentazione sugli animali siano sempre un’occasione importante per affrontare una questione che merita attente riflessioni.

Che si parli di vivisezione o che si trattino altre questioni inerenti all’animalità sembra spesso che non si riesca a superare un dialogo fra sordi che vede il confronto ridotto a sterili slogan.
Da più di un secolo si dibatte sulla questione se la sperimentazione animale sia più o meno lecita eticamente, se essa sia più o meno valida su un piano prettamente scientifico, ma poco o nulla – nei fatti – è cambiato dai tempi del Brown Dog Affair: si è detto quasi tutto ciò che si poteva dire, facendo ricorso anche ad argomenti che dovrebbero avere da tempo innescato un processo di cambiamento, ma che restano nel circuito chiuso del variegato movimento antivivisezionista. Come accade in politica, nelle sedi istituzionali, le tesi contrapposte restano tali; anche dopo estenuanti dibattiti parlamentari, alla fine ciascuno resta della propria idea. Come uscire da questa impasse? Continua a leggere →